Contributo teorico-critico alla Puccini-Renaissance basato sul recupero della corrispondenza del Maestro. Il saggio consiste nel rilievo dei lineamenti di una originale "poetica del sublime patetico" in un autore che si rivela pienamente proiettato nello sperimentalismo del Novecento.

"L'arte nel suo mistero...". Puccini e i linguaggi della modernità

BOLLINO, FERNANDO
2009

Abstract

Contributo teorico-critico alla Puccini-Renaissance basato sul recupero della corrispondenza del Maestro. Il saggio consiste nel rilievo dei lineamenti di una originale "poetica del sublime patetico" in un autore che si rivela pienamente proiettato nello sperimentalismo del Novecento.
BOLLINO F.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/94129
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact