La Prima guerra mondiale rappresenta un passaggio fondamentale nell’indirizzare la società civile verso la politica attiva. Le borghesie cittadine e le masse proletarie sono al centro di una rivoluzione che si compie sia sui campi di battaglia sia nella lotta ideologica per consolidare nel Paese il sentimento nazionale. A ciò contribuiscono una serie di dispositivi propagandistici che svolgono una funzione pedagogica e ideologizzante: il Touring Club Italiano ne è un esempio. Grazie anche all’altissimo livello raggiunto nella produzione cartografica, esso avrà un ruolo strategico nell'informare gli italiani sulle dinamiche e sulle opportunità di combattere per la Patria.

Nation building e guerra mondiale nella produzione cartografica del Touring Club

proto, matteo
Primo
2020

Abstract

La Prima guerra mondiale rappresenta un passaggio fondamentale nell’indirizzare la società civile verso la politica attiva. Le borghesie cittadine e le masse proletarie sono al centro di una rivoluzione che si compie sia sui campi di battaglia sia nella lotta ideologica per consolidare nel Paese il sentimento nazionale. A ciò contribuiscono una serie di dispositivi propagandistici che svolgono una funzione pedagogica e ideologizzante: il Touring Club Italiano ne è un esempio. Grazie anche all’altissimo livello raggiunto nella produzione cartografica, esso avrà un ruolo strategico nell'informare gli italiani sulle dinamiche e sulle opportunità di combattere per la Patria.
2020
proto, matteo
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/940868
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact