viene fatto il punto degli studi condotti a partire dalla fine degli anni 80 sulla media valle del cesano, dove si trova la città romana di suasa, e vengono individuate le linee lungo le quali è necessario muoversi per arrivare a meglio definire il ruolo avuto dalla geografia fisica nelle scelte insediamentali e quello della presenza antropica all'interno delle modificazioni fisiografiche. questi studi costituiscono la base essenziale per arribvare finalmente a proporre un piano di valorizzazione territoriale, del quale si riprongono temi e modalità di realizzazione, che vada al di là delle realtà archeologiche fino ad oggi indagate.

la media valle del cesano tra vecchie ricerche e nuove prospettive

DALL'AGLIO, PIER LUIGI
2010

Abstract

viene fatto il punto degli studi condotti a partire dalla fine degli anni 80 sulla media valle del cesano, dove si trova la città romana di suasa, e vengono individuate le linee lungo le quali è necessario muoversi per arrivare a meglio definire il ruolo avuto dalla geografia fisica nelle scelte insediamentali e quello della presenza antropica all'interno delle modificazioni fisiografiche. questi studi costituiscono la base essenziale per arribvare finalmente a proporre un piano di valorizzazione territoriale, del quale si riprongono temi e modalità di realizzazione, che vada al di là delle realtà archeologiche fino ad oggi indagate.
archeologia nella valle del cesano: da suasa a santa maria in portuno
33
38
dall'aglio p.l.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/93948
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact