La relazione mette a fuoco le tendenze dis/integratrici presenti nella società italiana contemporanea, a partire dall'analisi delle dinamiche in atto in tre istituzioni sociali: religione, sport e mass media. L'accostamento insolito consente di osservare meglio fenomeni solitamente trascurati dagli approcci consueti al "caso Italia" --ad esempio la teoria delle subculture-- e al tempo stesso permette di osservare meglio le dinamiche in atto tra società civile e società religiosa nel nostro Paese, nello scenario offerto dalla pluralità di culture.

Religione o sport? Le istituzioni di dis/integrazione sociale tra modernità e "post"-modernità,

MARTELLI, STEFANO
2010

Abstract

La relazione mette a fuoco le tendenze dis/integratrici presenti nella società italiana contemporanea, a partire dall'analisi delle dinamiche in atto in tre istituzioni sociali: religione, sport e mass media. L'accostamento insolito consente di osservare meglio fenomeni solitamente trascurati dagli approcci consueti al "caso Italia" --ad esempio la teoria delle subculture-- e al tempo stesso permette di osservare meglio le dinamiche in atto tra società civile e società religiosa nel nostro Paese, nello scenario offerto dalla pluralità di culture.
Società religiosa e società civile in Italia: ieri, oggi, domani,
75
105
Martelli S.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/93799
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact