Il designer di moda, "man-in-the-middle" e intermediario culturale.