Il dialogo tra autori e traduttori. L’esempio di Claudio Magris.