Vengono presi in considerazione i cippi limitanei con esame dei diversi linguaggi utilizzati nell'epigrafia del mondo romano; in particolare vengono presi in esame i linguaggi utilizzati per distinguere fra territori di città o province diverse, fra proprietà private, fra pubblico e privato.

I cippi di confine: alcune considerazioni

DONATI, ANGELA
2010

Abstract

Vengono presi in considerazione i cippi limitanei con esame dei diversi linguaggi utilizzati nell'epigrafia del mondo romano; in particolare vengono presi in esame i linguaggi utilizzati per distinguere fra territori di città o province diverse, fra proprietà private, fra pubblico e privato.
Pluralidad e integraciòn en el mundo romano
215
220
A. Donati
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/92207
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact