The development of information technologies in recent years has transformed our society into a “hyper-connected space” in which the pitfalls, the risks as well as the damages to the victims have grown exponentially, developing new forms of crime. This article aims to outline the aspects of crime in cyberspace through a socio-criminological approach with an analysis of the theoretical framework and a look at national and European legislation. Some reflections on security will then be presented on the actors involved in new scenarios, highlighting the need to raise the security standards and data and information exchange but also of awareness and knowledge of tools and technologies by those who daily use them extensively.

Lo sviluppo tecnologico avvenuto negli ultimi anni ha trasformato la società in uno “spazio iperconnesso” determinando terreno fertile per la proliferazione di nuove forme di criminalità. In questo articolo si vogliono delineare gli aspetti salienti della criminalità nel cyberspazio attraverso un approccio socio-criminologico con un’analisi del quadro teorico di riferimento ed uno sguardo alla normativa nazionale ed europea. Saranno poi presentate alcune riflessioni in merito agli attori coinvolti in questi nuovi scenari, evidenziando la necessità di dover elevare gli standard di sicurezza e di scambio informativo ma anche di consapevolezza e conoscenza degli strumenti e delle tecnologie da parte di chi quotidianamente ne fa largo utilizzo.

Maurizio Tonellotto (2022). Criminalità e cyberspazio, alcune riflessioni in materia di cybercriminalità. RIVISTA DI CRIMINOLOGIA, VITTIMOLOGIA E SICUREZZA, Numero unico, 6-21 [10.14664/rcvs/240].

Criminalità e cyberspazio, alcune riflessioni in materia di cybercriminalità

Maurizio Tonellotto
Primo
2022

Abstract

The development of information technologies in recent years has transformed our society into a “hyper-connected space” in which the pitfalls, the risks as well as the damages to the victims have grown exponentially, developing new forms of crime. This article aims to outline the aspects of crime in cyberspace through a socio-criminological approach with an analysis of the theoretical framework and a look at national and European legislation. Some reflections on security will then be presented on the actors involved in new scenarios, highlighting the need to raise the security standards and data and information exchange but also of awareness and knowledge of tools and technologies by those who daily use them extensively.
2022
Maurizio Tonellotto (2022). Criminalità e cyberspazio, alcune riflessioni in materia di cybercriminalità. RIVISTA DI CRIMINOLOGIA, VITTIMOLOGIA E SICUREZZA, Numero unico, 6-21 [10.14664/rcvs/240].
Maurizio Tonellotto
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/920160
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact