Il presente lavoro affronta lo studio di un fabbricato con destinazione d’uso commerciale di prossima costruzione nella zona di Rimini. L’analisi iniziale è volta alla verifica del rispetto delle normative vigenti in Emilia Romagna da parte della struttura e impianti, in particolare relativamente ai fabbisogni di energia primaria e alla verifica degli ombreggiamenti estivi. Partendo dalla configurazione di base si sono poi introdotte modifiche strutturali e impiantistiche per migliorare la classe energetica dell’edificio: in particolare si sono considerati incrementi all’isolamento nelle zone di maggiore dispersione per i componenti opachi, l’uso di vetri a trasmittanza più contenuta, l’abbattimento dei ponti termici, l’utilizzo di un recuperatore a calore latente nell’unità di trattamento aria. Per ciascuna di queste modifiche si è provveduto anche a fornire una valutazione economica dell’intervento, individuando quali siano appetibili anche sotto questo aspetto. Al fine di tale valutazione è stato considerato anche il comportamento estivo dell’edificio: questo ha permesso di evidenziare come, specie nel caso di fabbricati in cui gli apporti termici interni sono relativamente cospicui, gli interventi apparentemente vantaggiosi dal punto di vista economico ed energetico nel caso invernale possono, nel caso estivo, portare a consumi energetici maggiori di quanto desiderato. Gli interventi impiantistici volti a sfruttare al meglio i cascami energetici hanno invece un effetto positivo, direttamente dimostrabile in termini di abbattimento dei consumi, e giustificano ampiamente gli incrementi di costo. Viene inoltre messo in luce come, al momento attuale, la mancanza della corrispondente normativa per il comportamento estivo (UNI-TS 11300, parte 3) possa portare proprio in questi casi a scelte errate e come la progettazione tramite software sia in tal senso fuorviante.

L'UTILIZZO DEI SOFTWARE COMMERCIALI COME STRUMENTI DI PROGETTO PER EDIFICI A BASSO CONSUMO ENERGETICO

LORENZINI, MARCO;VALDISERRI, PAOLO
2010

Abstract

Il presente lavoro affronta lo studio di un fabbricato con destinazione d’uso commerciale di prossima costruzione nella zona di Rimini. L’analisi iniziale è volta alla verifica del rispetto delle normative vigenti in Emilia Romagna da parte della struttura e impianti, in particolare relativamente ai fabbisogni di energia primaria e alla verifica degli ombreggiamenti estivi. Partendo dalla configurazione di base si sono poi introdotte modifiche strutturali e impiantistiche per migliorare la classe energetica dell’edificio: in particolare si sono considerati incrementi all’isolamento nelle zone di maggiore dispersione per i componenti opachi, l’uso di vetri a trasmittanza più contenuta, l’abbattimento dei ponti termici, l’utilizzo di un recuperatore a calore latente nell’unità di trattamento aria. Per ciascuna di queste modifiche si è provveduto anche a fornire una valutazione economica dell’intervento, individuando quali siano appetibili anche sotto questo aspetto. Al fine di tale valutazione è stato considerato anche il comportamento estivo dell’edificio: questo ha permesso di evidenziare come, specie nel caso di fabbricati in cui gli apporti termici interni sono relativamente cospicui, gli interventi apparentemente vantaggiosi dal punto di vista economico ed energetico nel caso invernale possono, nel caso estivo, portare a consumi energetici maggiori di quanto desiderato. Gli interventi impiantistici volti a sfruttare al meglio i cascami energetici hanno invece un effetto positivo, direttamente dimostrabile in termini di abbattimento dei consumi, e giustificano ampiamente gli incrementi di costo. Viene inoltre messo in luce come, al momento attuale, la mancanza della corrispondente normativa per il comportamento estivo (UNI-TS 11300, parte 3) possa portare proprio in questi casi a scelte errate e come la progettazione tramite software sia in tal senso fuorviante.
PROCEEDINGS OF 28th UIT HEAT TRANSFER CONGRESS
525
530
Guidi M.; Lorenzini M.; Valdiserri P.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/91761
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact