Politica e diritto nell'Europa medievale e moderna. Considerazioni su di un libro recente