Insegnanti, educatori e psicologi scolastici possono fare molto per prevenire e contrastare il cyberbullismo con l’obiettivo di promuovere relazioni positive all’interno del gruppo e di responsabilizzare i ragazzi e le ragazze. In questo libro viene proposto un percorso articolato in cinque unità di apprendimento attraverso attività di confronto e riflessione, che possono essere condotte in classe da psicologi, ma soprattutto da insegnanti e educatori. In particolare, l’intervento proposto ha come obiettivi: migliorare la sicurezza nell’uso della rete e in particolare dei social network; la comprensione del fenomeno del cyberbullismo, chiarendo anche la differenza con il bullismo; la definizione dei diversi ruoli coinvolti negli episodi di aggressione con particolare attenzione alla responsabilità del singolo individuo; la promozione di sentimenti di empatia e l’individuazione di strategie di coping. Il volume, oltre a descrivere dettagliatamente come condurre il percorso, offre: Schede delle attività: partono da situazioni reali e hanno lo scopo di spingere i ragazzi a riflettere sul ruolo di tutti (non c’è solo vittima e bullo; ci sono anche spettatori e complici) e sulle strategie di coping (cosa fare per arginare le situazioni); Appendice contenente i riferimenti normativi.

Cyberbullismo a scuola. Percorso di prevenzione per muoversi consapevolmente in rete / Guarini, A., Brighi, A.. - STAMPA. - (2022), pp. 1-128.

Cyberbullismo a scuola. Percorso di prevenzione per muoversi consapevolmente in rete.

Guarini A.
Conceptualization
;
2022

Abstract

Insegnanti, educatori e psicologi scolastici possono fare molto per prevenire e contrastare il cyberbullismo con l’obiettivo di promuovere relazioni positive all’interno del gruppo e di responsabilizzare i ragazzi e le ragazze. In questo libro viene proposto un percorso articolato in cinque unità di apprendimento attraverso attività di confronto e riflessione, che possono essere condotte in classe da psicologi, ma soprattutto da insegnanti e educatori. In particolare, l’intervento proposto ha come obiettivi: migliorare la sicurezza nell’uso della rete e in particolare dei social network; la comprensione del fenomeno del cyberbullismo, chiarendo anche la differenza con il bullismo; la definizione dei diversi ruoli coinvolti negli episodi di aggressione con particolare attenzione alla responsabilità del singolo individuo; la promozione di sentimenti di empatia e l’individuazione di strategie di coping. Il volume, oltre a descrivere dettagliatamente come condurre il percorso, offre: Schede delle attività: partono da situazioni reali e hanno lo scopo di spingere i ragazzi a riflettere sul ruolo di tutti (non c’è solo vittima e bullo; ci sono anche spettatori e complici) e sulle strategie di coping (cosa fare per arginare le situazioni); Appendice contenente i riferimenti normativi.
2022
128
9788859027706
Cyberbullismo a scuola. Percorso di prevenzione per muoversi consapevolmente in rete / Guarini, A., Brighi, A.. - STAMPA. - (2022), pp. 1-128.
Guarini, A., Brighi, A.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/902777
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact