Si tratta della traduzione dei vv. 1037-1208 del IV libro del De rerum natura lucreziano; la traduzione era destinata alla lettura di un attore professionista (T. Servillo) nell'ambito di un ciclo di letture e lezioni sui classici; la traduzione è sostanzialmente ristampata, con poche variazioni rispetto alla prima edizione, del 2016 (nel volume "Follia", Bononia University Press)

Bruna Pieri (2021). Dira cupido. Bologna : Bononia University Press.

Dira cupido

Bruna Pieri
2021

Abstract

Si tratta della traduzione dei vv. 1037-1208 del IV libro del De rerum natura lucreziano; la traduzione era destinata alla lettura di un attore professionista (T. Servillo) nell'ambito di un ciclo di letture e lezioni sui classici; la traduzione è sostanzialmente ristampata, con poche variazioni rispetto alla prima edizione, del 2016 (nel volume "Follia", Bononia University Press)
2021
Lucrezio
De rerum natura
Bruna Pieri (2021). Dira cupido. Bologna : Bononia University Press.
Bruna Pieri
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/902044
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact