La lunga introduzione contenuta dal Papiro di Artemidoro recentemente scoperto, di cui si sono occupati ampiamente specialisti e mass media, non può essere un brano di alto livello filosofico e artistico: tutti i tentativi fatti in questa direzione non convincono, soprattutto se operati con il bisturi congetturale. Se il papiro è autentico e non si vuole ipotizzare l'opera di un falsario, non resta che supporre che si tratti di un maldestro tentativo di uno scolaro poco avvezzo a scrivere nella lingua greca

Non Asiani sed Asini

TOSI, RENZO
2009

Abstract

La lunga introduzione contenuta dal Papiro di Artemidoro recentemente scoperto, di cui si sono occupati ampiamente specialisti e mass media, non può essere un brano di alto livello filosofico e artistico: tutti i tentativi fatti in questa direzione non convincono, soprattutto se operati con il bisturi congetturale. Se il papiro è autentico e non si vuole ipotizzare l'opera di un falsario, non resta che supporre che si tratti di un maldestro tentativo di uno scolaro poco avvezzo a scrivere nella lingua greca
Il Papiro di Artemidoro. Convegno Internazionale di Studio. Rovereto, 29-30 aprile 2009
35
54
R. Tosi
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/90069
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact