Grazie a una nuova documentazione, come le lettere di Lajolo all’amico Gambetti, e grazie a una considerazione degli scritti degli anni 1939-1943 e del 1945-1962, è stato possibile verificare che il distacco dal fascismo di Davide Lajolo avvenne soltanto dopo il crollo del regime il 25 luglio 1943 e specialmente dopo l’8 settembre 1943. Anziché alla guerra di Spagna l’antifascismo di Lajolo si collega alla crisi finale del regime, mentre per tutti gli anni 1939-1943, malgrado una insoddisfazione per il regime realizzato, Lajolo fu appassionatamente fascista.

La fascinazione del fascismo

GAGLIANI, DIANELLA
2005

Abstract

Grazie a una nuova documentazione, come le lettere di Lajolo all’amico Gambetti, e grazie a una considerazione degli scritti degli anni 1939-1943 e del 1945-1962, è stato possibile verificare che il distacco dal fascismo di Davide Lajolo avvenne soltanto dopo il crollo del regime il 25 luglio 1943 e specialmente dopo l’8 settembre 1943. Anziché alla guerra di Spagna l’antifascismo di Lajolo si collega alla crisi finale del regime, mentre per tutti gli anni 1939-1943, malgrado una insoddisfazione per il regime realizzato, Lajolo fu appassionatamente fascista.
I filari del mondo. Davide Lajolo: politica, giornalismo, letteratura
3
26
D. Gagliani
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/8952
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact