Il saggio ricostruisce la complessa e controversa dialettica tra i poteri arcivescovile e patrizio coinvolti nella gestione del Monte di pietà di Bologna, cercando di verificare, sulla base di una fonte tanto importante quanto assai poco valorizzata - gli atti delle Visite pastorali - in che modo i presuli bolognesi siano stato capaci di influenzare le scelte del corpo amministrativo dell’istituto nel corso del XVIII secolo. L’ambito cronologico entro il quale si muove la ricerca appare particolarmente significativo, dal momento che il Settecento segnò il culmine della potenza dell’istituto bolognese, che aveva assunto nel frattempo il profilo di istituto «tutto fare».

Tra due poteri: il Monte di pietà di Bologna nel XVIII secolo

Fornasari Massimo;Simone Marchesani
2022

Abstract

Il saggio ricostruisce la complessa e controversa dialettica tra i poteri arcivescovile e patrizio coinvolti nella gestione del Monte di pietà di Bologna, cercando di verificare, sulla base di una fonte tanto importante quanto assai poco valorizzata - gli atti delle Visite pastorali - in che modo i presuli bolognesi siano stato capaci di influenzare le scelte del corpo amministrativo dell’istituto nel corso del XVIII secolo. L’ambito cronologico entro il quale si muove la ricerca appare particolarmente significativo, dal momento che il Settecento segnò il culmine della potenza dell’istituto bolognese, che aveva assunto nel frattempo il profilo di istituto «tutto fare».
2022
I Monti di Pietà nel territorio di Ravennatensia: esperienze a confronto
163
182
Fornasari Massimo; Simone Marchesani
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/892965
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact