L’invecchiamento della popolazione sta cambiando il volto demografico delle famiglie, sempre più coinvolte nella presa in carico e cura degli anziani fragili e non autosufficienti. Le demenze, e le manifestazioni comportamentali problematiche connesse, minano la qualità della vita di anziani e caregiver. In parallelo, è ormai riconosciuta la ricaduta positiva dell’utilizzo di approcci non-farmacologici nella gestione delle demenze: modelli e pratiche di intervento socio-educativo, che rispondono ai bisogni psicosociali. Poiché l’emergenza pandemica ha, da un lato, messo in crisi la capacità di adattamento dei servizi per anziani e, dall’altro, aumentato l’isolamento sociale nella cura a domicilio, si rende necessario un ripensamento di tutti i contesti di cura. Per riflettere su questo fenomeno il contributo presenta una rassegna sistematica sull’impatto degli approcci educativo-animativi nella cura della terza età, interpretandone i risultati alla luce dei problemi emergenti.

Prendersi cura degli anziani fragili e non autosufficienti : una rassegna sistematica sull’efficacia delle strategie educativo-animative per la qualità della vita delle persone con demenza e dei caregiver.

Elisa Bruni;Elena Luppi;Aurora Ricci
2022

Abstract

L’invecchiamento della popolazione sta cambiando il volto demografico delle famiglie, sempre più coinvolte nella presa in carico e cura degli anziani fragili e non autosufficienti. Le demenze, e le manifestazioni comportamentali problematiche connesse, minano la qualità della vita di anziani e caregiver. In parallelo, è ormai riconosciuta la ricaduta positiva dell’utilizzo di approcci non-farmacologici nella gestione delle demenze: modelli e pratiche di intervento socio-educativo, che rispondono ai bisogni psicosociali. Poiché l’emergenza pandemica ha, da un lato, messo in crisi la capacità di adattamento dei servizi per anziani e, dall’altro, aumentato l’isolamento sociale nella cura a domicilio, si rende necessario un ripensamento di tutti i contesti di cura. Per riflettere su questo fenomeno il contributo presenta una rassegna sistematica sull’impatto degli approcci educativo-animativi nella cura della terza età, interpretandone i risultati alla luce dei problemi emergenti.
Elisa Bruni, Elena Luppi, Aurora Ricci
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Bruni, Luppi, Ricci, PRENDERSI CURA DEGLI ANZIANI FRAGILI E NON AUTOSUFFICIENTI-UNA RASSEGNA SISTEMATICA.pdf

accesso aperto

Tipo: Versione (PDF) editoriale
Licenza: Licenza per Accesso Aperto. Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate (CCBYNCND)
Dimensione 235.52 kB
Formato Adobe PDF
235.52 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/890884
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact