Difendere la costituzione o difendere i suoi nemici? Il caso del maccartismo