Cartografie digitali, Web-GIS e modelli interattivi: verso un sistema “globale” di referenziamento dei dati di rilievo architettonico.