L'interpretazione consecutiva richiede lo svolgimento contemporaneo di più operazioni cognitive, linguistiche, comunicative ed interazionali: ascolto, comprensione, elaborazione, memorizzazione e annotazione di un discorso pronunciato nella lingua di partenza (LP) per poi riprodurre tale discorso nella lingua di arrivo (LA) ricostruendolo sulla base delle informazioni immagazzinate sia nella memoria di breve termine sia nelle note e attingendo anche alle conoscenze presenti nella memoria di lungo termine e al contesto comunicativo in cui si situa l’interpretazione., Questo contributo si propone due obiettivi. Il primo è quello di illustrare in dettaglio i processi e le operazioni che entrano in gioco durante l’interpretazione consecutiva alla luce dei diversi modelli teorici elaborati nell’ambito delle scienze cognitive e degli studi sull’interpretazione e il secondo è quello di presentare un metodo per la generazione di un codice per la presa di appunti mirato e funzionale allo svolgimento dell’interpretazione consecutiva a chi si appresta a sviluppare le competenze necessarie a effettuare questo compito complesso.

L'annotazione in interpretazione consecutiva

Amato Amalia Agata Maria
2021

Abstract

L'interpretazione consecutiva richiede lo svolgimento contemporaneo di più operazioni cognitive, linguistiche, comunicative ed interazionali: ascolto, comprensione, elaborazione, memorizzazione e annotazione di un discorso pronunciato nella lingua di partenza (LP) per poi riprodurre tale discorso nella lingua di arrivo (LA) ricostruendolo sulla base delle informazioni immagazzinate sia nella memoria di breve termine sia nelle note e attingendo anche alle conoscenze presenti nella memoria di lungo termine e al contesto comunicativo in cui si situa l’interpretazione., Questo contributo si propone due obiettivi. Il primo è quello di illustrare in dettaglio i processi e le operazioni che entrano in gioco durante l’interpretazione consecutiva alla luce dei diversi modelli teorici elaborati nell’ambito delle scienze cognitive e degli studi sull’interpretazione e il secondo è quello di presentare un metodo per la generazione di un codice per la presa di appunti mirato e funzionale allo svolgimento dell’interpretazione consecutiva a chi si appresta a sviluppare le competenze necessarie a effettuare questo compito complesso.
INTERPRETARE DA E VERSO L’ITALIANO: DIDATTICA E INNOVAZIONE PER LA FORMAZIONE DELL’INTERPRETE
3
18
Amato Amalia Agata Maria
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/881875
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact