L'articolo rivisita le opere principali di Vincenzo Gioberti portando alla luce quanto la sua esigenza di una riforma cattolica, soprattutto nella direzione di fare del cattolicesimo la religione civile dell'Italia del Risorgimento, sia debitrice di una spregiudicata lettura dell'ebraismo biblico. Riportando in unico alveo le particolarità del giansenismo attivo nella Facoltà teologica torinese, le suggestioni della scuola sansimoniana, l'esigenza di una scienza totale, propria di tutto il pensiero romantico, Gioberti riesce a fondare il primato nazionale italiano usando come archetipo il popolo della Bibbia, del quale l'Italia, tramite proprio il papato, ne è l'unica emula ed erede.

La fonti bibliche nel primato italiano di Vincenzo Gioberti

SOFIA, FRANCESCA
2004

Abstract

L'articolo rivisita le opere principali di Vincenzo Gioberti portando alla luce quanto la sua esigenza di una riforma cattolica, soprattutto nella direzione di fare del cattolicesimo la religione civile dell'Italia del Risorgimento, sia debitrice di una spregiudicata lettura dell'ebraismo biblico. Riportando in unico alveo le particolarità del giansenismo attivo nella Facoltà teologica torinese, le suggestioni della scuola sansimoniana, l'esigenza di una scienza totale, propria di tutto il pensiero romantico, Gioberti riesce a fondare il primato nazionale italiano usando come archetipo il popolo della Bibbia, del quale l'Italia, tramite proprio il papato, ne è l'unica emula ed erede.
747
762
Sofia F.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/8811
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact