Spesso si fa derivare il comportamento sociale del bambino nelle sue relazioni con i pari dal tipo di attaccamento che ha formato con la madre nei primi mesi di vita. Si tratta di una visione deterministica che, da sola, non consente di cogliere la complessità degli atteggiamenti sociali e aggressivi dei bambini. In questo articolo si vuole sottolineare, attraverso la letteratura recente, come sia auspicabile adottare un punto di vista più sistemico e meno semplificante nel leggere i comportamenti sociali (aggressività e prosocialità) tra pari in età prescolare.

Aggressività e prosocialità in bambini di età prescolare

GENTA, MARIA LUISA;
2009

Abstract

Spesso si fa derivare il comportamento sociale del bambino nelle sue relazioni con i pari dal tipo di attaccamento che ha formato con la madre nei primi mesi di vita. Si tratta di una visione deterministica che, da sola, non consente di cogliere la complessità degli atteggiamenti sociali e aggressivi dei bambini. In questo articolo si vuole sottolineare, attraverso la letteratura recente, come sia auspicabile adottare un punto di vista più sistemico e meno semplificante nel leggere i comportamenti sociali (aggressività e prosocialità) tra pari in età prescolare.
Genta M.L.; Mazzanti C.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/87930
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact