"Non in proverbiis sed palam": la parrhesia di Cristo nel commento al Vangelo di Giovanni di Tommaso d'Aquino