La trattazione considera la fattispecie descritta dall’art. 678 c.p., ponendo in evidenza i problemi interpretativi affrontati dalla giurisprudenza di legittimità al fine di chiarire la portata applicativa dell’ipotesi contravvenzionale e assicurare, al contempo, il rispetto del canone di offensività. Il susseguirsi, infatti, di disposizioni speciali che hanno, almeno in parte, diversamente disciplinato la materia ha messo in dubbio la stessa sussistenza delle contravvenzioni di polizia, impegnando la giurisprudenza in un attento sforzo ricognitivo circa le singole fattispecie penalmente rilevanti.

Fabbricazione o commercio abusivi di materie esplodenti

ALessandra Santangelo
2022

Abstract

La trattazione considera la fattispecie descritta dall’art. 678 c.p., ponendo in evidenza i problemi interpretativi affrontati dalla giurisprudenza di legittimità al fine di chiarire la portata applicativa dell’ipotesi contravvenzionale e assicurare, al contempo, il rispetto del canone di offensività. Il susseguirsi, infatti, di disposizioni speciali che hanno, almeno in parte, diversamente disciplinato la materia ha messo in dubbio la stessa sussistenza delle contravvenzioni di polizia, impegnando la giurisprudenza in un attento sforzo ricognitivo circa le singole fattispecie penalmente rilevanti.
Diritto penale
7724
7732
ALessandra Santangelo
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/873849
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact