Parlare del dolore nella società occidentale nel pensiero comune la percezione del dolore, come componente affettiva, è estremamente importante. La percezione del dolore incarna una struttura simbolica ancor prima che biologica, e questo perché la causalità fisiologica non può esprimere da sola la complessità dell'essere umano con il suo dolore. Uno dei problemi rilevanti del nostro tempo è che non siamo abituati (o educati) a comprendere le nostre emozioni, né i nostri bisogni, con la conseguenza che le nostre richieste per stare meglio non vengono ascoltate. Questa ineducazione ci viene spesso mostrata dall'incapacità di esprimere un nostro sentimento o emozione in parole.

Linguaggio ed etica. La dimensione affettiva del dolore nella società occidentale

Nicola Zengiaro
2020

Abstract

Parlare del dolore nella società occidentale nel pensiero comune la percezione del dolore, come componente affettiva, è estremamente importante. La percezione del dolore incarna una struttura simbolica ancor prima che biologica, e questo perché la causalità fisiologica non può esprimere da sola la complessità dell'essere umano con il suo dolore. Uno dei problemi rilevanti del nostro tempo è che non siamo abituati (o educati) a comprendere le nostre emozioni, né i nostri bisogni, con la conseguenza che le nostre richieste per stare meglio non vengono ascoltate. Questa ineducazione ci viene spesso mostrata dall'incapacità di esprimere un nostro sentimento o emozione in parole.
Nicola Zengiaro
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/873753
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact