Il contributo approfondisce le prospettive di consolidamento di un vero e proprio diritto europeo degli enti locali. In particolare, vengono ricostruiti il ruolo e l'attuale rilevanza della Carta europea delle autonomie locali, firmata a Strasburgo nel 1985, della Conferenza Permanente dei Poteri Regionali e Locali dell’Europa e del successivo Congresso dei Poteri Regionali e Locali d’Europa, anche in riferimento al parallelo processo di integrazione europea.

Verso un diritto europeo degli enti locali? Il ruolo della Carta Europea delle Autonomie Locali

GIUPPONI, TOMASO FRANCESCO
2006

Abstract

Il contributo approfondisce le prospettive di consolidamento di un vero e proprio diritto europeo degli enti locali. In particolare, vengono ricostruiti il ruolo e l'attuale rilevanza della Carta europea delle autonomie locali, firmata a Strasburgo nel 1985, della Conferenza Permanente dei Poteri Regionali e Locali dell’Europa e del successivo Congresso dei Poteri Regionali e Locali d’Europa, anche in riferimento al parallelo processo di integrazione europea.
T.F. Giupponi
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/87320
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact