This work discusses the structural analysis of a novel modular timber frame coupled with an OSB panel and a tecnoprene plaster-infilled slab, which confer in-plane shear resistance to the frame and allow the realization of efficient and dissipative shear walls. The expected seismic behaviour of the system was confirmed by experimental tests. Quasi-static cyclic-loading tests were conduced according to EN 12512 protocol to define the main mechanical properties of the system. Finally, a numerical model was calibrated on the basis of test results, in order to characterize the dynamic non-linear behaviour of a case-study building and to estimate the suitable behaviour factor value for this system.

Questo lavoro descrive l'analisi strutturale di un nuovo telaio in legno modulare accoppiato con un pannello OSB e una lastra di gesso tamponata con tecnoprene, che conferiscono, nel piano, resistenza al taglio al telaio e permettono la realizzazione di pareti di taglio efficienti e dissipative. Il comportamento sismico previsto del sistema è stato confermato da prove sperimentali. Per definire le principali caratteristiche meccaniche del sistema sono stati condotti test di carico ciclico (quasi statico) secondo il protocollo della norma EN 12512. Infine, sulla base dei risultati di prova, è stato calibrato un modello numerico, al fine di caratterizzare il comportamento dinamico non lineare di un edificio preso come caso in studio e di stimare l'opportuno valore di fattore di struttura per questo sistema.

Caratterizzazione sismica di una parete di taglio in acciaio-legno con innovativo sistema di controventamento

Pozza L;
2016

Abstract

Questo lavoro descrive l'analisi strutturale di un nuovo telaio in legno modulare accoppiato con un pannello OSB e una lastra di gesso tamponata con tecnoprene, che conferiscono, nel piano, resistenza al taglio al telaio e permettono la realizzazione di pareti di taglio efficienti e dissipative. Il comportamento sismico previsto del sistema è stato confermato da prove sperimentali. Per definire le principali caratteristiche meccaniche del sistema sono stati condotti test di carico ciclico (quasi statico) secondo il protocollo della norma EN 12512. Infine, sulla base dei risultati di prova, è stato calibrato un modello numerico, al fine di caratterizzare il comportamento dinamico non lineare di un edificio preso come caso in studio e di stimare l'opportuno valore di fattore di struttura per questo sistema.
Pozza L, Fiorin L, Marchi L, De Stefani L
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/872894
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact