Denominazione innovazione : Nuovi materiali isolanti compositi a matrice rinnovabile Anno di sviluppo dell'innovazione : 2009 Stadio di sviluppo : Altro Registrazione proprieta intellettuale : No Settore di applicazione dell'innovazione : Costruzioni, architettura e urbanistica Descrizione delle caratteristiche dell'innovazione : Si propone il formulato innovativo di un materiale composito con proprietà di isolante termico e/o acustico per edilizia, realizzato partendo da materiale di scarto dell'industria cartaria (lignina, amidi di mais) ed ecocompatibile (fibre di canapa) congiuntamente a matrici inerti microporose (silica-aerogel) con coefficiente di espansione modulabile. Il materiale ottenuto assolve ai requisiti di eco sostenibilità per l'ambiente e la salute. Link dai quali è possibile acquisire ulteriori elementi informativi: Presentazione del Laboratorio LARCO ICOS (appartenente alla Rete Alta Tecnologia dell'Emilia-Romagna) che è la struttura operativa del Consorzio RICOS (composto da ICIE-Istituto cooperativo per l'innovazione e Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna): http://www.larcoicos.it/ Sezione ricerca "materiali" (attività del Consorzio Ricos in collaborazione con il Dipartimento chimica fisica Università di Bologna): http://www.larcoicos.it/index.php?option=com_content&task=view&id=60&Itemid=110 Denominazione innovazione : Progettazione e sintesi di sistemi organo-inorganici idrosolubili quali potenziali catalizzatori Anno di sviluppo dell'innovazione : 2008 Stadio di sviluppo : Altro Registrazione proprieta intellettuale : No Settore di applicazione dell'innovazione : Ambiente Descrizione delle caratteristiche dell'innovazione : La progettazione ecosostenibile di leganti ad elica con funzioni alcoliche conferisce idrosolubilità ai complessi metallici coordinati.Il procedimento e' efficiente (alte rese e singolo stadio) e non produce sottoprodotti. I complessi che evidenzino eventuali proprietà di catalizzatori possono essere utilizzati in fase omogenea o eterogenea nel caso di ancoraggio dei gruppi alcolici a matrici (TiO2, SiO2, zeoliti o materiali polimerici). Le proprietà chirali che promuovono reattività asimmetrica sarà discussa in relazione alle caratteristiche di stereoelitticità del composto. Link dai quali è possibile acquisire ulteriori elementi informativi: da aprire con Firefox: http://www.unibo.it/SitoWebDocente/default.htm?TabControl1=TabLink&upn=silvia.bordoni%40unibo.it&subtab=LinkRicerca http://pubs.acs.org/doi/abs/10.1021/om701073h pagina 3 di 3

Nuovi materiali isolanti compositi a matrice rinnovabileProgettazione e Sintesi di sistemi organo-inorganici idrosolubili quali potenziali catalizzatori

BORDONI, SILVIA;ANTONINI, ERNESTO
2010

Abstract

Denominazione innovazione : Nuovi materiali isolanti compositi a matrice rinnovabile Anno di sviluppo dell'innovazione : 2009 Stadio di sviluppo : Altro Registrazione proprieta intellettuale : No Settore di applicazione dell'innovazione : Costruzioni, architettura e urbanistica Descrizione delle caratteristiche dell'innovazione : Si propone il formulato innovativo di un materiale composito con proprietà di isolante termico e/o acustico per edilizia, realizzato partendo da materiale di scarto dell'industria cartaria (lignina, amidi di mais) ed ecocompatibile (fibre di canapa) congiuntamente a matrici inerti microporose (silica-aerogel) con coefficiente di espansione modulabile. Il materiale ottenuto assolve ai requisiti di eco sostenibilità per l'ambiente e la salute. Link dai quali è possibile acquisire ulteriori elementi informativi: Presentazione del Laboratorio LARCO ICOS (appartenente alla Rete Alta Tecnologia dell'Emilia-Romagna) che è la struttura operativa del Consorzio RICOS (composto da ICIE-Istituto cooperativo per l'innovazione e Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna): http://www.larcoicos.it/ Sezione ricerca "materiali" (attività del Consorzio Ricos in collaborazione con il Dipartimento chimica fisica Università di Bologna): http://www.larcoicos.it/index.php?option=com_content&task=view&id=60&Itemid=110 Denominazione innovazione : Progettazione e sintesi di sistemi organo-inorganici idrosolubili quali potenziali catalizzatori Anno di sviluppo dell'innovazione : 2008 Stadio di sviluppo : Altro Registrazione proprieta intellettuale : No Settore di applicazione dell'innovazione : Ambiente Descrizione delle caratteristiche dell'innovazione : La progettazione ecosostenibile di leganti ad elica con funzioni alcoliche conferisce idrosolubilità ai complessi metallici coordinati.Il procedimento e' efficiente (alte rese e singolo stadio) e non produce sottoprodotti. I complessi che evidenzino eventuali proprietà di catalizzatori possono essere utilizzati in fase omogenea o eterogenea nel caso di ancoraggio dei gruppi alcolici a matrici (TiO2, SiO2, zeoliti o materiali polimerici). Le proprietà chirali che promuovono reattività asimmetrica sarà discussa in relazione alle caratteristiche di stereoelitticità del composto. Link dai quali è possibile acquisire ulteriori elementi informativi: da aprire con Firefox: http://www.unibo.it/SitoWebDocente/default.htm?TabControl1=TabLink&upn=silvia.bordoni%40unibo.it&subtab=LinkRicerca http://pubs.acs.org/doi/abs/10.1021/om701073h pagina 3 di 3
2010
ITALIA DEGLI INNOVATORI”.EXPO 2010iscrizione n. 4436604
Bordoni S.; Antonini E.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/86947
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact