Il saggio analizza la presenza dell'opera del "Filosofo morbido" nella produzione saggistica e nell'attività didattica di Piero Camporesi e mette in luce un aspetto ingoto dell'opera camporesiana, relativa alle influenze che Lorenzo Magalotti ebbe sotto il profilo tematico, linguistico e stilistico nella sua produzione.

Odore di libri, recipe di ricerca. Camporesi e Magalotti

CASALI, ELIDE
2008

Abstract

Il saggio analizza la presenza dell'opera del "Filosofo morbido" nella produzione saggistica e nell'attività didattica di Piero Camporesi e mette in luce un aspetto ingoto dell'opera camporesiana, relativa alle influenze che Lorenzo Magalotti ebbe sotto il profilo tematico, linguistico e stilistico nella sua produzione.
2008
E.Casali
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/86675
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact