NUOVI COPOLIESTERI DA MISCELAZIONE REATTIVA COME PROMETTENTI BIOMATERIALI PER L’INGEGNERIA DEL TESSUTO CARDIACO