Una donazione di libri a Camaldoli nel Medioevo