Spunti occidentali nell'opera di Olimpiodoro di Tebe