Crescita e invecchiamento della popolazione, uniti al comportamento e ai cambiamenti nello stile di vita, e all'urbanizzazione, aumenteranno drasticamente il numero di persone con problemi agli occhi e con cecità nei prossimi decenni (1). In particolare, le malattie legate allo stile di vita sono causate principalmente dalle abitudini quotidiane degli individui, che diventano sempre più dipendenti dall’utilizzo di dispositivi elettronici e, di recente, di dispositivi di protezione legati all’emergenza sanitaria Covid-correlata. Tali comportamenti possono causare una serie di problemi di salute che producono malattie croniche non trasmissibili ma con una ridotta qualità della vita. Tear Film & Ocular Surface Society (TFOS, www.tearfilm.org) è una organizzazione no-profit internazionale attiva dal 2000 che promuove il progresso nella ricerca e negli aspetti educativi relativi alle malattie della superficie oculare, coinvolgendo ricercatori, clinici, accademici e rappresentanti del settore produttivo, a livello mondiale. TFOS stimola interazioni tra i membri con competenze interdisciplinari, organizzando e coordinando conferenze internazionali, incontri, workshop, seminari ed eventi. Dal primo report sulla malattia dell’occhio secco del 2007 (TFOS International Dry Eye WorkShop, DEWS I™) aggiornato nel 2017 (TFOS DEWS II™), sono stati pubblicati un workshop sulla disfunzione delle ghiandole di Meibomio nel 2010 e uno sul discomfort da lenti a contatto nel 2017, tutti tradotti anche in italiano e scaricabili dal sito. Il prossimo workshop sul quale TFOS sta lavorando per il 2022 si concentrerà sulle conseguenze delle scelte di vita che facciamo, direttamente o indirettamente, relative alla superficie oculare, e i temi trattati, enunciati di seguito, sono trasversali ed estremamente attuali.

Patologie della superficie oculare: una epidemia legata agli stili di vita

Versura Piera
Primo
2021

Abstract

Crescita e invecchiamento della popolazione, uniti al comportamento e ai cambiamenti nello stile di vita, e all'urbanizzazione, aumenteranno drasticamente il numero di persone con problemi agli occhi e con cecità nei prossimi decenni (1). In particolare, le malattie legate allo stile di vita sono causate principalmente dalle abitudini quotidiane degli individui, che diventano sempre più dipendenti dall’utilizzo di dispositivi elettronici e, di recente, di dispositivi di protezione legati all’emergenza sanitaria Covid-correlata. Tali comportamenti possono causare una serie di problemi di salute che producono malattie croniche non trasmissibili ma con una ridotta qualità della vita. Tear Film & Ocular Surface Society (TFOS, www.tearfilm.org) è una organizzazione no-profit internazionale attiva dal 2000 che promuove il progresso nella ricerca e negli aspetti educativi relativi alle malattie della superficie oculare, coinvolgendo ricercatori, clinici, accademici e rappresentanti del settore produttivo, a livello mondiale. TFOS stimola interazioni tra i membri con competenze interdisciplinari, organizzando e coordinando conferenze internazionali, incontri, workshop, seminari ed eventi. Dal primo report sulla malattia dell’occhio secco del 2007 (TFOS International Dry Eye WorkShop, DEWS I™) aggiornato nel 2017 (TFOS DEWS II™), sono stati pubblicati un workshop sulla disfunzione delle ghiandole di Meibomio nel 2010 e uno sul discomfort da lenti a contatto nel 2017, tutti tradotti anche in italiano e scaricabili dal sito. Il prossimo workshop sul quale TFOS sta lavorando per il 2022 si concentrerà sulle conseguenze delle scelte di vita che facciamo, direttamente o indirettamente, relative alla superficie oculare, e i temi trattati, enunciati di seguito, sono trasversali ed estremamente attuali.
Versura Piera
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/853131
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact