La montagna e il limite della conoscenza geografica