Lo studio, seguendo un'analisi che si collega con i principi teorici della terminologia e della traduttologia, prende le mosse da l'imposibilità, in certi casi, di tradurre certi termini vitivinicoli legati non solo al territorio ma soprattutto alla creazione stilistica e letteraria di molti studiosi del linguaggio del vino.

La traduzione della terminologia vinicola

CAPANAGA CABALLERO, MARIA PILAR
2009

Abstract

Lo studio, seguendo un'analisi che si collega con i principi teorici della terminologia e della traduttologia, prende le mosse da l'imposibilità, in certi casi, di tradurre certi termini vitivinicoli legati non solo al territorio ma soprattutto alla creazione stilistica e letteraria di molti studiosi del linguaggio del vino.
Il traduttore visibile, Tradurre ovvero l'infinito gioco delle possibilità
117
131
P. Capanaga
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/84815
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact