I libri del vescovo: Cesare Reghini e la sua biblioteca