Il vignolese Pietro Antonio Bernardoni (1672-1714), in Arcadia dal 1691 col nome di “Cromiro Dianio”, è noto agli storici della letteratura, del teatro e della musica come autore di rime, tragedie, oratori, serenate e melodrammi. Sin dall’età giovanile s’interessò al teatro francese, in particolare ai lavori di Pierre Corneille e Jean Racine, di cui produsse alcune apprezzate traduzioni. Si propone in questo contributo di ampliare la cospicua produzione letteraria e drammatica di Bernardoni con un’ipotesi d’attribuzione di un dramma per musica adespoto e frammentario, intitolato Le due Ifigenie, conservato in un manoscritto della Biblioteca Universitaria di Bologna (ms. 3782). Si discute inoltre la derivazione di questo lavoro, nella forma di una traduzione-adattamento, da un ipotesto teatrale francese, l’Iphigénie di Jean Racine.

“Le due Ifigenie:” un abbozzo d’un dramma per musica di Pietro Antonio Bernardoni, in Arcadia Cromiro Dianio

Nicola Badolato
2021

Abstract

Il vignolese Pietro Antonio Bernardoni (1672-1714), in Arcadia dal 1691 col nome di “Cromiro Dianio”, è noto agli storici della letteratura, del teatro e della musica come autore di rime, tragedie, oratori, serenate e melodrammi. Sin dall’età giovanile s’interessò al teatro francese, in particolare ai lavori di Pierre Corneille e Jean Racine, di cui produsse alcune apprezzate traduzioni. Si propone in questo contributo di ampliare la cospicua produzione letteraria e drammatica di Bernardoni con un’ipotesi d’attribuzione di un dramma per musica adespoto e frammentario, intitolato Le due Ifigenie, conservato in un manoscritto della Biblioteca Universitaria di Bologna (ms. 3782). Si discute inoltre la derivazione di questo lavoro, nella forma di una traduzione-adattamento, da un ipotesto teatrale francese, l’Iphigénie di Jean Racine.
Nicola Badolato
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/841048
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact