The Digestum vetus 941 of the Biblioteca Universitaria di Padova, dating back to the first half of the twelfth century, is well known to the studies among the witnesses of the earliest manuscript tradition of the work. However, the fine penwork initials adorning the manuscript have not been equally investigated, except for a few recent insights. The article explores the uncommon iconographies of some initials and analyses the style of the miniatures, advancing possible connections with the contemporary book illumination close to the milieu of Matilda of Canossa.

Il Digestum vetus 941 della Biblioteca Universitaria di Padova, riferibile alla prima metà del xii secolo, è ben noto agli studi tra i testimoni della più antica tradizione manoscritta dell’opera. Tuttavia, le pregevoli iniziali a inchiostro che impreziosiscono il codice non sono state altrettanto indagate, a parte alcune recenti osservazioni. L’articolo approfondisce le singolari iconografie di alcuni capolettera ed esamina lo stile delle miniature, giungendo a individuare un possibile rapporto con la decorazione libraria vicina all’ambiente di Matilde di Canossa.

Per gli esordi della decorazione del Digesto in epoca medievale: le iniziali miniate del ms. 941 della Biblioteca Universitaria di Padova

Gianluca del Monaco
2021

Abstract

Il Digestum vetus 941 della Biblioteca Universitaria di Padova, riferibile alla prima metà del xii secolo, è ben noto agli studi tra i testimoni della più antica tradizione manoscritta dell’opera. Tuttavia, le pregevoli iniziali a inchiostro che impreziosiscono il codice non sono state altrettanto indagate, a parte alcune recenti osservazioni. L’articolo approfondisce le singolari iconografie di alcuni capolettera ed esamina lo stile delle miniature, giungendo a individuare un possibile rapporto con la decorazione libraria vicina all’ambiente di Matilde di Canossa.
Gianluca del Monaco
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/839764
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact