Amicizie e "possesso di sé" nel teatro, la Duse e le giovani attrici