Il capitolo intende offrire una panoramica del pensiero del femminismo ecologico o ambientale, nelle sue diverse declinazioni. Molte ricerche attuali indicano le donne come principali vittime, a livello globale, del cambiamento climatico e insieme come soggetti tendenzialmente più inclini a comportamenti ecologici. L’attenzione si concentra qui sulle traiettorie delle nuove scienze umane ambientali, volte a elaborare e promuovere un cambiamento culturale teso al benessere del pianeta. La profonda revisione critica dell’antico e controverso binomio donna-natura che oggi è in atto può in sostanza costituire, costituire, nell’era dell’Antropocene, uno degli assi centrali del cambiamento.

Ecologie femministe e saperi di genere

Chiara Xausa
2021

Abstract

Il capitolo intende offrire una panoramica del pensiero del femminismo ecologico o ambientale, nelle sue diverse declinazioni. Molte ricerche attuali indicano le donne come principali vittime, a livello globale, del cambiamento climatico e insieme come soggetti tendenzialmente più inclini a comportamenti ecologici. L’attenzione si concentra qui sulle traiettorie delle nuove scienze umane ambientali, volte a elaborare e promuovere un cambiamento culturale teso al benessere del pianeta. La profonda revisione critica dell’antico e controverso binomio donna-natura che oggi è in atto può in sostanza costituire, costituire, nell’era dell’Antropocene, uno degli assi centrali del cambiamento.
L'Università delle donne. Accademiche e studentesse dal Seicento a oggi
201
214
Chiara Xausa
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/834271
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact