Quale spazio e quali contenuti e forme di espressione trovano la morte e la malattia nell’esperienza del Covid-19 nelle parole di adolescenti di scuola secondaria di primo grado della città di Bologna? Il contributo analizza i principali contenuti di brevi componimenti realizzati da ragazze e ragazzi di età compresa tra i 12 e i 14 anni, chiamati a esprimere in poche righe scritte l’esperienza in corso: il lockdown che tutti ha coinvolto e condizionato dal marzo 2020 in poi. L’attenzione sarà posta in particolare sui racconti incentrati, che richiamano in modo implicito o che eludono i temi collegati a malattia e morte, alla dimensione della vulnerabilità e della finitudine umana che il trovarsi immersi in una pandemia ha portato a piena visibilità. Nonché sulle responsabilità educative che essi sollecitano.

Malattia e morte : tra presenza, assenza, riduzione della gravità e proiezione nel futuro nelle narrazioni scritte di adolescenti nella pandemia. Questioni pedagogiche ed educative / stefania lorenzini. - In: JOURNAL OF HEALTH CARE EDUCATION IN PRACTICE. - ISSN 2612-6818. - ELETTRONICO. - 3:1(2021), pp. 4.23-4.35. [10.14658/PUPJ-jhcep-2021-1-4]

Malattia e morte : tra presenza, assenza, riduzione della gravità e proiezione nel futuro nelle narrazioni scritte di adolescenti nella pandemia. Questioni pedagogiche ed educative

stefania lorenzini
2021

Abstract

Quale spazio e quali contenuti e forme di espressione trovano la morte e la malattia nell’esperienza del Covid-19 nelle parole di adolescenti di scuola secondaria di primo grado della città di Bologna? Il contributo analizza i principali contenuti di brevi componimenti realizzati da ragazze e ragazzi di età compresa tra i 12 e i 14 anni, chiamati a esprimere in poche righe scritte l’esperienza in corso: il lockdown che tutti ha coinvolto e condizionato dal marzo 2020 in poi. L’attenzione sarà posta in particolare sui racconti incentrati, che richiamano in modo implicito o che eludono i temi collegati a malattia e morte, alla dimensione della vulnerabilità e della finitudine umana che il trovarsi immersi in una pandemia ha portato a piena visibilità. Nonché sulle responsabilità educative che essi sollecitano.
2021
Malattia e morte : tra presenza, assenza, riduzione della gravità e proiezione nel futuro nelle narrazioni scritte di adolescenti nella pandemia. Questioni pedagogiche ed educative / stefania lorenzini. - In: JOURNAL OF HEALTH CARE EDUCATION IN PRACTICE. - ISSN 2612-6818. - ELETTRONICO. - 3:1(2021), pp. 4.23-4.35. [10.14658/PUPJ-jhcep-2021-1-4]
stefania lorenzini
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Malattia e morte... JHCE in P 2021-1-04.pdf

accesso aperto

Descrizione: pdf editoriale articolo
Tipo: Versione (PDF) editoriale
Licenza: Licenza per Accesso Aperto. Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate (CCBYNCND)
Dimensione 291.23 kB
Formato Adobe PDF
291.23 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/826966
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact