Artigiani e architetti nella legislazione esarcale e romano-orientale