Nella nostra epoca, caratterizzata da una crescente smaterializzazione dei flussi globali, i geografi sono riusciti a rivitalizzare la loro disciplina spostando sempre più la ricerca sul funzionamento delle reti, in particolare informatiche, che hanno tolto importanza a fattori spaziali come distanza, estensione, prossimità. Nondimeno, anche dal punto di vista degli studi geografici più “tradizionali”, alcuni studi hanno riportato di attualità un concetto che ha attraversato per due millenni la storia della geografia: l’articolazione costiera dell’Europa, messa in relazione proprio al suo sviluppo economico.

Articolazione costiera ed egemonia europea nella geografia del XIX secolo

Ferretti, Federico
2010

Abstract

Nella nostra epoca, caratterizzata da una crescente smaterializzazione dei flussi globali, i geografi sono riusciti a rivitalizzare la loro disciplina spostando sempre più la ricerca sul funzionamento delle reti, in particolare informatiche, che hanno tolto importanza a fattori spaziali come distanza, estensione, prossimità. Nondimeno, anche dal punto di vista degli studi geografici più “tradizionali”, alcuni studi hanno riportato di attualità un concetto che ha attraversato per due millenni la storia della geografia: l’articolazione costiera dell’Europa, messa in relazione proprio al suo sviluppo economico.
STORICAMENTE
Ferretti, Federico
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/822390
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact