La democrazia "dei" e "nei" partiti tra rappresentanza e governabilità