E se le terapie salvavita servissero allo Stato di diritto?