Dall’antropocentrismo all’affermazione dei diritti animali: un cammino ancora da completare