I nuovi spazi virtuali della scuola a distanza attivati durante l'emergenza dell'epidemia da Covid-19, hanno indotto scuole e famiglie ad adoattare nuove forme di comunicazione, di didattica e di relazione. Il capitolo intende fornire i primi risultati di alcuni percorsi di ricerca che sono tuttora in fase di svolgimento, con lo scopo di fornire una iniziale lettura di quelle che sono state le relazioni insegnanti-famiglie, analizzata su due ambiti: la fruizione della DaD da parte dei bambini (lezioni, attività individuali, compiti) e la partecipazione dei genitori agli incontri (assemblee, colloqui ecc.) che la scuola, cinese e italiana, ha messo in campo per avere un confronto con le famiglie. Quale ruolo hanno svolto i genitori nella didattica a distanza? Quali strategie le scuole hanno adottato per creare un contatto con le famiglie? E che cosa è avvenuto nelle famiglie appartenenti a status socio-culturali diversi, marginali e svantaggiati? Questi sono stati gli interrogativi iniziali da cui le ricercatrici sono partite per l'analisi dei dati raccolti presentati nel capitolo.

Didattica a distanza con le famiglie: l'esperienza di insegnanti e genitori, in Italia e in Cina, durante l'emergenza sanitaria 2020

Ivana Bolognesi;Sabrina Ardizzoni;Marta Salinaro;Mariangela Scarpini
2021

Abstract

I nuovi spazi virtuali della scuola a distanza attivati durante l'emergenza dell'epidemia da Covid-19, hanno indotto scuole e famiglie ad adoattare nuove forme di comunicazione, di didattica e di relazione. Il capitolo intende fornire i primi risultati di alcuni percorsi di ricerca che sono tuttora in fase di svolgimento, con lo scopo di fornire una iniziale lettura di quelle che sono state le relazioni insegnanti-famiglie, analizzata su due ambiti: la fruizione della DaD da parte dei bambini (lezioni, attività individuali, compiti) e la partecipazione dei genitori agli incontri (assemblee, colloqui ecc.) che la scuola, cinese e italiana, ha messo in campo per avere un confronto con le famiglie. Quale ruolo hanno svolto i genitori nella didattica a distanza? Quali strategie le scuole hanno adottato per creare un contatto con le famiglie? E che cosa è avvenuto nelle famiglie appartenenti a status socio-culturali diversi, marginali e svantaggiati? Questi sono stati gli interrogativi iniziali da cui le ricercatrici sono partite per l'analisi dei dati raccolti presentati nel capitolo.
Oltre l'emergenza. Sguardi pedagogici su infanzie, famiglie, servizi educativi e scolastici nel Covid-19
169
183
Ivana Bolognesi; Sabrina Ardizzoni; Marta Salinaro; Mariangela Scarpini
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/816656
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact