Proprio descrivendo guerre e guerriglie in varie parti del mondo nel ventesimo secolo, grazie ai suoi romanzi ambientati non solo in Gran Bretagna, ma anche in Messico, Sud America, Cuba, Haiti e Spagna, Greene vuole, in sotteso, condannare la guerra ed auspicare la pace.

"Echi di guerra e guerriglia nella narrativa di Graham Greene, ovvero parlare di guerra per sottendere pace"

COMELLINI, CARLA
2009

Abstract

Proprio descrivendo guerre e guerriglie in varie parti del mondo nel ventesimo secolo, grazie ai suoi romanzi ambientati non solo in Gran Bretagna, ma anche in Messico, Sud America, Cuba, Haiti e Spagna, Greene vuole, in sotteso, condannare la guerra ed auspicare la pace.
C.Comellini
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/81394
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact