La diseguaglianza in Italia nella stagione del Covid-19