Le elezioni europee del 6-7 giugno 2009: il "Sistema 2008" tiene, la sua differenziazione territoriale cresce