Per quanto riguarda la storia degli Ebrei e della loro relazione con la popolazione cristiana di Bologna, il XVI secolo risulta diviso in due parti: se nella prima metà del secolo si registra una crescente o quantomeno costante presenza e attività ebraica in città, nella seconda metà la rete delle relazioni si disfa, riducendo progressivamente le forme di accettazione e gli ambiti di collaborazione tra le due comunità.

Gli ebrei a Bologna nel XVI secolo

MUZZARELLI, MARIA GIUSEPPINA
2008

Abstract

Per quanto riguarda la storia degli Ebrei e della loro relazione con la popolazione cristiana di Bologna, il XVI secolo risulta diviso in due parti: se nella prima metà del secolo si registra una crescente o quantomeno costante presenza e attività ebraica in città, nella seconda metà la rete delle relazioni si disfa, riducendo progressivamente le forme di accettazione e gli ambiti di collaborazione tra le due comunità.
Storia di Bologna. 3. Bologna nell'Età moderna
857
891
Muzzarelli M.G.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/80933
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact